Finalmente a Correggio per la prima presentazione con Silver di Mantova 5 cose che so di lei – in biblioteca sabato 5 novembre ore 17.00

Tag

, , , , , , , , , , , , , , , ,

Finalmente si va a casa di Silver, l’autore della copertina e della prefazione, che tanta fortuna ha regalato a Mantova, 5 cose che so di lei.

Ci aspetta una grande emozione per almeno due motivi: per la prima volta presentiamo il libro insieme a Silver, sempre evocato in assenza in tutte le altre presentazioni e per la prima volta andiamo fuori provincia. Chi lo sa cosa succederà: ci sarà pubblico, i lettori emiliani risponderanno a questo invito? Non lo sappiamo ma forse finalmente avremo la risposta all’annosa domanda “I mantovani sono emiliani di cattivo umore?”

Insieme a me ci saranno l’immarcescibile Nicola Sometti, l’editore che tutti vorrebbero avere, il fantasmagorico Silver, il fumettista che tutti vorrebbero conoscere, e Pierluigi Senatore, il giornalista che conosceremo sabato.

Mantova, 5 cose che so di lei a Correggio
Sabato 5 novembre ore 17.00 presso Sala Conferenze A.Recordati – Palazzo dei Principi a Correggio

Ringrazio Graziano Marani, il comune e la biblioteca di Correggio per aver inserito questa presentazione nella rassegna Libri nel Borgo, incontri e confronti a Correggio.

Ci vediamo alla prossima tappa di una tournée che ci sta portando in giro per biblioteche, scuole e pro loco.

Continua a leggere

Alla scoperta della Mantova romana con Giacomo Cecchin e Mantova Segreta

Tag

, , , , , , , , ,

E’ uno dei gioielli meno conosciuti di Mantova eppure il Museo Archeologico Nazionale è uno dei luoghi più suggestivi della città perché ti fa fa fare un viaggio nel tempo all’epoca della preistoria, degli Etruschi, dei Romani e del Medioevo. E’ una boccata d’aria fresca per chi non ne può più di sentir parlare solo di Gonzaga e Rinascimento.

Il Museo è all’interno di un bellissimo spazio che fu Teatro di Corte durante il periodo gonzaghesco e anche durante quello austriaco quando fu ricostruito dopo un incendio su progetto di Giuseppe Piermarini, l’architetto che lavorò alla Scala di Milano. Oggi sul frontone si legge Mercato dei Bozzoli perchè all’inizio del novecento si demolì il teatro e lo si trasformò in un mercato per i bachi da seta e poi in mercato ortofrutticolo.

Mantova Segreta vi porta nelle sale del Museo Archeologico Nazionale dove in compagnia di Stefano L’Occaso, direttore di Palazzo Ducale, scopriremo le tracce della Mantova etrusca e romana, i ritrovamenti di un’osteria del 1600 e i famosi “Amanti di Valdaro”.

Un ringraziamento particolare va al Museo di Palazzo Ducale per la disponibilità dimostrata.

Mantova Segreta alla scoperta del Museo Archeologico di Mantova

L’idea per questa puntata nasce dalla voglia di raccontare la Mantova pre-gonzaghesca.

Continua a leggere

Mantova, 5 cose che so di lei: si TRIStampa!

Tag

, , , , , , , , , ,

La copertina del libro "Mantova, 5 cose che so di lei" con la fascetta della seconda edizione.

Una bellissima notizia arrivata pochi giorni fa: si va di TRISTAMPA con “Mantova, 5 cose che so di lei”.

La terza ristampa è uguale alla seconda (la prima ormai introvabile è quella del refuso in quarta di copertina) e finalmente potremo sentire dalla viva voce di Silver a Correggio (qui le informazioni sulla prima presentazione fuori Mantova) cosa ne pensa del libro oltre a quello che ha scritto su FB:
“Anche se non ve ne frega niente di Mantova, leggere quello che scrive Giacomo Cecchin è uno spazzo. Poi di Mantova vi fregherà qualcosa in più”.

Continua a leggere

A scuola con Mantova 5 cose che so di lei – presentazione dei ragazzi dell’ENAIP venerdì 28 ottobre ore 18.00

Tag

, , , , , , , , , , , ,

Un’altra prima volta dopo essere scesi sotto il Po. Mantova, 5 cose che so di lei si racconta all’Enaip di Mantova per l’iniziativa BellaLiBro che si è svolta nelle sedi di Bergamo, Como e Mantova.

Sono davvero contento di parlare di Mantova in una scuola e soprattutto di avere degli studenti che hanno letto il libro con cui confrontarmi. In questo caso infatti saranno loro a intervistarmi e ne vedremo delle belle da quello che mi ha detto la docente che li ha coordinati Silvia Cirone.

Mantova, 5 cose che so di lei in ENAIP MANTOVA
Venerdì 28 ottobre ore 18.00 presso l’Aula Magna di Enaip in via Maria Bellonci 1 a Mantova

Ringrazio Fabio Veneri, direttore di Enaip Mantova e tutto lo staff della scuola per aver scelto il mio libro per questa iniziativa di invito alla lettura.
Per chi volesse approfondire trova qui la pagina ufficiale dedicata al progetto BELLALIBRO e la mia intervista sulla presentazione

Ci vediamo alla prossima tappa di una tournée che ci sta portando in giro per biblioteche, scuole e pro loco.

Continua a leggere

Il Museo Archeologico con Stefano L’Occaso: alla scoperta della Mantova antica con Giacomo Cecchin e Mantova Segreta

Tag

, , , , , , , , , , ,

E’ uno dei gioielli meno conosciuti di Mantova eppure il Museo Archeologico Nazionale è uno dei luoghi più suggestivi della città perché ti fa fa fare un viaggio nel tempo all’epoca della preistoria, degli Etruschi, dei Romani e del Medioevo. E’ una boccata d’aria fresca per chi non ne può più di sentir parlare solo di Gonzaga e Rinascimento.

Il Museo è all’interno di un bellissimo spazio che fu Teatro di Corte durante il periodo gonzaghesco e anche durante quello austriaco quando fu ricostruito dopo un incendio su progetto di Giuseppe Piermarini, l’architetto che lavorò alla Scala di Milano. Oggi sul frontone si legge Mercato dei Bozzoli perchè all’inizio del novecento si demolì il teatro e lo si trasformò in un mercato per i bachi da seta e poi in mercato ortofrutticolo.

Mantova Segreta vi porta nelle sale del Museo Archeologico Nazionale dove in compagnia di Stefano L’Occaso, direttore di Palazzo Ducale, scopriremo le tracce della Mantova etrusca e romana, i ritrovamenti di un’osteria del 1600 e i famosi “Amanti di Valdaro”.

Un ringraziamento particolare va al Museo di Palazzo Ducale per la disponibilità dimostrata.

Mantova Segreta alla scoperta del Museo Archeologico di Mantova

L’idea per questa puntata nasce dalla voglia di raccontare la Mantova pre-gonzaghesca.

Continua a leggere

Mantova 5 cose che so di lei arriva a Gonzaga per “Mantua me genuit” – mercoledì 26 ottobre ore 21.00 in biblioteca

Tag

, , , , , , , , , , , , ,

E per la prima volta io e Nicola Sometti portiamo “Mantova, 5 cose che so di lei” sotto al fiume Po in quel di Gonzaga.

Siamo davvero contentissimi di andare a presentare il libro in biblioteca, tra i lettori che ci stanno seguendo in questa appassionante tournée.

Mantova, 5 cose che so di lei arriva a Gonzaga
Mercoledì 26 ottobre ore 21.00 presso Biblioteca Comunale di Gonzaga – Via Fiera Millenaria, 64

Ringraziamo il comune e la biblioteca di Gonzaga aver inserito questo incontro nella loro rassegna letteraria MANTUA ME GENUIT Rassegna di storie, racconti e percorsi realizzata da Comune di Gonzaga e Biblioteca comunale “F. Messora”, in collaborazione con Rete Bibliotecaria Mantovana, Anpi Suzzara-Motteggiana-Gonzaga, Editoriale Sometti, Consorzio Oltrepò Mantovano.

Vi aspettiamo allora alla prossima tappa di una tournée che potrebbe non finire mai.

Continua a leggere

Due visite guidate a LA FORZA DELLE COSE (Palazzo Te) – sabato 22 ottobre e domenica 23 ottobre ore 17.30

Tag

, , , , ,

Torniamo a Palazzo Te alla scoperta di Giulio Romano con la nuova mostra LA FORZA DELLE COSE.

E’ un Giulio Romano designer e artista poliedrico che progetta e realizza oggetti per i Gonzaga che ne erano gelosissimi.

Vi invito pertanto alla visita della mostra

La Forza delle Cose a Palazzo Te – 25 euro a persona (incluso il prezzo del biglietto*)
Sabato 22 ottobre ore 17.30 OPPURE  Domenica 23 ottobre ore 17.30

Iscrivetevi qui

IMPORTANTE – BIGLIETTO SUPERCARD – ho previsto il costo di 12 euro a biglietto perché vi farò acquistare la SUPERCARD CULTURA che vi consentirà l’ingresso gratuito per un anno a Palazzo Te e a Palazzo d’Arco per un intero anno oltre ad altri musei (scopriteli qui). In questo modo potrete risparmiare il costo del biglietto durante le prossime visite a Palazzo Te e a Palazzo d’Arco. La SUPER CARD CULTURA è riservata ai residenti a Mantova o provincia di Mantova.

La torre di Castelvecchio a Castel Goffredo: un belvedere tra colline e pianura con Giacomo Cecchin e Mantova Segreta

Tag

, , , , , , , , , , , , , ,

Non esiste solo il MAST a Castel Goffredo ma anche la Torre di Castelvecchio che è un belvedere fantastico tra colline e pianura. Per questo con Mantova Segreta siamo tornati nel nord della provincia per salire in cima a questa torre che è dedicata a Corrado Bocchi (scoprite chi era leggendo qui). Ogni piano racconta una storia e si può perfino uscire sul balcone sentendosi un po’ come al tempo dei Gonzaga.

Mantova Segreta non si è fatta scappare l’occasione e ha preso fiato prima di salire fino in cima alla torre. Purtroppo non c’era bel tempo ma in pianura Padana basta salire di qualche decina di metri per sentirsi come in cima all’Everest.

Un ringraziamento particolare va alla direttrice Barbara D’Attoma e alla presidente del Gruppo San Luca Alessandra Ferrari.

Mantova Segreta alla scoperta della Torre di Castelvecchio a Castel Goffredo

L’idea per questa puntata nasce dalla voglia di andare alla scoperta dei tesori del territorio mantovano.

Continua a leggere

Processo alla sbrisolona: assolta con formula piena. La prima esperienza di Giudice tra Edoardo Raspelli e Stefano Scansani

Tag

, , , , , ,

Cosa può succedere quando processi la torta mantovana più famosa del mondo? Che ti diverti un sacco. E’ quello che mi è capitato sabato 15 ottobre alle 18.00 quando davanti alla Rotonda di San Lorenzo è andato in scena il processo più pazzo di Mantova.

Continua a leggere

Mantova 5 cose che so di lei partecipa a “I libri nel campanile” – giovedì 20 ottobre ore 20.45 a Malavicina di Roverbella

Tag

, , , , , , , , , , , , , ,

La provincia di Mantova è quella che ha riservato più sorprese a me e all’editore Nicola Sometti. Non sapevamo come sarebbe stato accolto un libro che mette al centro proprio Mantova centro. E la risposta è stata entusiastica.

Per questo siamo contentissimi di andare anche nel comune di Roverbella e in particolare a Malavicina per raccontare un punto di vista insolito e segreto sulla Mantova che tutti pensiamo di conoscere e invece…

Mantova, 5 cose che so di lei arriva a MALAVICINA
Giovedì 20 ottobre ore 20.45 presso SALA POLIVALENTE in piazzale Olimpia

Ringraziamo il comune e la biblioteca di Roverbella per aver inserito questo incontro nella loro rassegna letteraria itinerante a cura del COMUNE DI ROVERBELLA Assessorato alla cultura con la collaborazione di
POLISPORTIVA MALAVICINA BELVEDERE e GRUPPO DI RICERCA E TUTELA DELLA STORIA ROVERBELLESE.

Vi aspettiamo allora alla prossima tappa di una tournée che potrebbe non finire mai.

Continua a leggere