Siena e Mantova: personaggi e storie

Tag

, , , , , ,

Oggi 16 agosto 2022 è giorno di Palio dell’Assunta e forse ho capito perché mi piacciono così tanto la corsa, Siena e i Senesi. Perché ci sono molti elementi che legano Mantova a Siena.
Ne ho già scritto su questo blog e gli articoli li trovate qui:
Il Palio di Siena: si ama, si odia, si critica ma per me…non si discute
Il Palio di Siena si corre oggi ma c’era prima Ferrara o Verona e anche Mantova
I cavalli mantovani correvano al Palio: da Palazzo Te a Siena per il palio della Madonna di Provenzano
Santa Caterina da Siena e la beata Osanna: tra Siena e Mantova due vite a confronto
Mantova e Siena: due città, una storia parallela

Ecco di seguito alcuni appunti sulle relazioni più evidenti tra le due città.

Continua a leggere

Buon Ferragosto con un regalo da Mantovastoria: una serie di cartoline su Mantova tutte da sfogliare

Tag

, , , , , ,

Buon Ferragosto da Giacomo Cecchin e Mantovastoria con un piccolo regalo per voi.

Si tratta di una rivista a colori che racconta Mantova e i suoi tesori attraverso una serie di cartoline tutte da sfogliare. E’ un modo per ringraziare tutti i lettori e i camminatori che mi accompagnano nelle passeggiate alla scoperta della nostra splendida città.

Per averlo basta compilare il modulo che trovate a questo link.

RICEVI GRATUITAMENTE LA RIVISTA CLICCANDO QUI

Le cartoline sono state pubblicate a puntate nella rubrica Mantovagando sul magazine MCG Mantova Chiama Garda che potete sfogliare on-line cliccando qui

Qui trovate le altre riviste e il calendario in regalo per i lettori di Mantovastoria:
I Gonzaga, statistiche, curiosità e… – una rivista gratuita in regalo con Mantostoria
Un regalo da Mantovastoria: la raccolta dei 4 articoli dedicati a turismo, cinema, cibo e santi usciti su Gazzetta di Mantova
Un regalo da Mantovastoria: il calendario dei primi 12 Gonzaga, signori di Mantova

La storia dei Vigili del Fuoco: la Galleria Storica Nazionale con Giacomo Cecchin e Mantova Segreta

Tag

, , , , , , , , ,

La Galleria Nazionale Storica dei Vigili del Fuoco mette Mantova in una posizione unica a livello italiano. Moltissimi mezzi che hanno fatto la storia del corpo dei pompieri, tutti perfettamente funzionanti, sono esposti in un contesto architettonico assolutamente d’eccezione: le antiche scuderie reali del Palazzo Ducale di Mantova.

Accompagnati dal comandante Vincenzo Giordano, dall’ing. Nicola Colangelo e da Franco Bellini racconteremo la storia dei Vigili del Fuoco e della sede della Galleria Nazionale Storica dei Vigili del Fuoco.

Mantova Segreta racconta la Galleria Nazionale Storica dei Vigili del Fuoco

Tre puntate dedicate alla Galleria Nazionale Storica dei Vigili del Fuoco e alla sua sede.

Continua a leggere

Il compleanno di Virgilio – i 10 giorni che cambiarono la storia

Tag

, , , , , , , ,

Mantua me genuit, Calabri rapuere, tenet nunc /
Parthenope; cecini pascua, rura, duces

E’ la frase che si trova scritta sul sepolcro di Publio Virgilio Marone a Napoli ed è quella che certifica che uno dei più grandi poeti della latinità è nato a Mantova. Possiamo tradurlo così “Mantova mi generò, la Calabria (il Salento) mi rapì, e ora mi tiene Napoli; cantai i pascoli, le campagne, i condottieri”

Il compleanno di Virgilio

Conosciamo anche il compleanno di Virgilio anche se si tratta di una data ipotetica: però in passato era una ricorrenza molto sentita a Mantova. Virgilio nasce ad Andes (che molti identificano con l’attuale Pietole) il 15 ottobre del 70 A.C. e muore a Brindisi il 21 settembre del 19 A.C.

Che a Mantova sia nato Virgilio non cambia il destino della città in epoca romana. Anzi la città che era piccola e molto meno importante delle vicine Verona o Cremona viene punita per essere stata dalla parte di Bruto e subisce la centuriazione. Anche i genitori di Virgilio perdono le loro terre nonostante il poeta abbia cercato di evitarlo (ne ho parlato qui).

Continua a leggere

La Gloriosa Sventura al Mantova FilmFest 2022 – proiezione Giovedì 18 agosto ore 18.30

Tag

, , , , , , , ,

Un’occasione da non perdere per chi si fosse perso la prima proiezione del docufilm LA GLORIOSA SVENTURA realizzato da Roberto Baldassari, Giacomo Cecchin e Graziano Menegazzo.

L’opera partecipa al prossimo Mantova FilmFest 2022 e sarà proiettato fuori concorso insieme ad altri 5 cortometraggi.

SEI PICCOLI FILM – giovedì 18 agosto ore 18.30 – Cinema Mignon

Continua a leggere

Casa San Simone e le storie al centro con Giacomo Cecchin e Mantova Segreta

Tag

, , , , , , , , ,

La seconda puntata della terza stagione di Mantova Segreta è dedicata a Casa San Simone e ai suoi tanti servizi a favore degli altri. Con Davide Boldrini racconteremo una giornata in questo centro della solidarietà costruito intorno alla chiesa dei Santi Simone e Giuda.

Mantova Segreta a Casa San Simone con le storie al centro

L’idea per questa puntata nasce da un progetto Le Storie al centro che ha festeggiato i 25 anni di Casa San Simone con una passeggiata in centro a Mantova da via Corte alla chiesa dei Santi Simone e Giuda.

Continua a leggere

La prima presentazione “condominiale” di Mantova, 5 cose che so di lei – martedì 6 settembre a Mantova

Tag

, , , , , , , , , , ,

Lo so che non si dovrebbero pubblicare eventi la cui partecipazione è riservata ad un ristretto numero di persone.

Tuttavia in questo caso farò un’eccezione perché sono troppo contento di questa iniziativa che mi porterà a presentare il libro <Mantova, 5 cose che so di lei> in un condominio di Mantova.

Invece di un’assemblea condominiale questa volta si parlerà di Mantova, di storia e di cultura insieme all’editore Nicola Sometti e con la moderazione di Enrico Sartorelli, uno dei condomini. Un vero e proprio evento a KM ZERO per gli inquilini.

Tra l’altro potrebbero esserci due modi per partecipare a questa o ad una prossima presentazione condominiale:
1) Potreste diventare inquilini del condominio Pusterla affittando un appartamento per avere i millesimi per essere presenti!
2) Se siete inquilini di un altro condominio potreste ospitare una prossima presentazione del libro: basta chiedere…

Continua a leggere

Una playlist da ascoltare in 5 luoghi magici di Mantova

Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Vi è mai capitato di canticchiare delle canzoni mentre entrate in un museo o passeggiate per una piazza? A me capita spesso e oggi voglio regalarvi una playlist personale da utilizzare la prossima volta che vi capiterà di entrare in 5 luoghi magici di Mantova.

Com’è nata la scelta? In alcuni casi perché il titolo ricorda un particolare della stanza, in altri perché la piazza ha un aspetto parigino oppure perché il tema dello zodiaco è legato per me alla notte di San Lorenzo, senza dimenticare che in uno degli ambienti è stato girato il video della canzone e da ultimo il personaggio che dà il titolo al pezzo è un divoratore e scrittore di libri.

Quindi si tratta di scelte assolutamente arbitrarie e non legate ad un ragionamento scientifico. D’altra parte le playlist sono forse l’approccio più personale alla musica che io conosca e cambiano nel tempo con il modificarsi dei gusti, dell’età e delle emozioni del momento.

Ecco allora la playlist che io ascolto (o immagino di ascoltare) ogni volta che entro in uno di questi luoghi magici o passeggio per piazza Canossa.

Continua a leggere

Per una storia di accoglienza e salute a Mantova: in centro storico con Giacomo Cecchin e Mantova Segreta

Tag

, , , , ,

La prima puntata della terza stagione di Mantova Segreta è dedicata alla storia dell’accoglienza e della salute a Mantova. In giro per il centro storico ci sono tracce ovunque che testimoniano di ospedali e di salute e anche di persone che dedicano la loro vita agli altri.

Dov’era l’ospedale di San Leonardo? Dov’era la prima sede di Casa San Simone? Tante storie che si intrecciano e vanno raccontate anche grazie alla testimonianza di Lucia Vincenti.

Mantova Segreta tra salute e accoglienza

L’idea per questa puntata nasce da un progetto Le Storie al centro che ha festeggiato i 25 anni di Casa San Simone con una passeggiata da Via Corte alla chiesa dei Santi Simone e Giuda.

Continua a leggere

500.000 grazie da Mantovastoria

Tag

Chi l’avrebbe mai detto? Io no. Eppure wordpress mi ha mandato un messaggio per segnalarmi che il blog Mantovastoria ha superato le 500.000 visualizzazioni (oggi 501.300).
E’ un risultato che mette le vertigini (almeno per me) e la dimostrazione di quanto voi stiate frequentando questo spazio. Ecco allora alcuni dati dal pannello di controllo.

I numeri del blog

Il numero dei post pubblicati è di 737 con 501.300 visualizzazioni e 316.764 visitatori unici. Il giorno preferito dai frequentatori del blog è la domenica e l’orario le 14.00.

La provenienza dei visitatori

I visitatori italiani sono la maggioranza con 456.485 visitatori ma ci sono delle sorprese al secondo e terzo posto visto che il blog è tutto in lingua italiana. Al secondo posto ci sono gli americani con 19.255 visualizzazioni e la medaglia di bronzo viene vinta dai francesi con 2.772 presenze.

Motori di ricerca o social?

Anche sul fronte di come si arriva sul blog i dati sono interessanti. Se all’inizio era Facebook a indirizzare più visitatori al blog, oggi sono i motori di ricerca e i numeri lo dimostrano. I motori di ricerca portano su Mantovastoria.it 199.423 visite mentre Facebook ne porta qui 122.561 .

Alla fine sono solo numeri e quello che è davvero importante è che io mi sto divertendo molto a scrivere su questo blog e per chi lo segue e che molte delle cose che ho fatto nascono da questo blocco per gli appunti on-line: dalle visite guidate alla partecipazione al Festivaletteratura, dalla trasmissione televisiva al libro.

Per approfondire su questo blog

Il bilancio di Mantovastoria: i post più letti del 2021
Il bilancio di Mantovastoria: i post più letti del 2020
Nel 2019 i lettori hanno preferito questi post
E’ tempo di classifiche: i post più letti del 2018
And the winner is…il post più letto del 2017
I post di Mantovastoria: la classifica del 2016